Demo

Acquisti ripetuti

Invia ai clienti promemoria per incoragiare gli acquisti ripetuti

Utilizza le nostre soluzioni di remarketing per aumentare gli acquisti ripetuti e assicurarti che i tuoi clienti non rimangano mai senza il loro prodotto preferito. In questo modo, genererai un numero maggiore di vendite e incrementerai il tasso di fidelizzazione.

Contattaci
Esempio di promemoria per gli acquisti ripetuti

Come funzionano

I promemoria dedicati a incentivare gli acquisti ripetuti consentono ai clienti di riordinare facilmente i loro articoli preferiti prima che ne rimangano senza.

Esempio di promemoria per gli acquisti ripetuti

Tutto inizia con il primo acquisto

In base al prodotto acquistato, programmiamo l’invio di un promemoria per il momento in cui il cliente sarà maggiormente propenso ad acquistare nuovamente.

Tempismo perfetto

Un’e-mail o un SMS di promemoria, inviati al momento opportuno, ricorderà al cliente di ordinare nuovamente il prodotto prima di esaurirlo.

Acquisto facile

Tramite l’e-mail o sms di remarketing il cliente verrà riportato con facilità al carrello già riempito con il prodotto in questione, rendendo il percorso di acquisto il più fluido possibile.

Cosa sono i promemoria per gli acquisti ripetuti?

Se inviati al momento giusto e personalizzati con contenuti rilevanti e pertinenti, le e-mail e gli sms di promemoria per incoraggiare gli acquisti ripetuti rappresentano una soluzione efficace da includere nella propria strategia di e-mail di remarketing da programmare e inviare nella fase successiva all’acquisto.

Questi promemoria sono pensati per incoraggiare l’acquisto di quei prodotti che gli utenti sono propensi ad acquistare nuovamente. Per esempio, i beni di largo consumo per i quali è necessario un rifornimento costante come il cibo per animali, rasoi, creme idratanti e così via.

Si tratta di una soluzione semplice, ma che può essere molto efficace. Fornisci valore aggiunto ai tuoi clienti inviando loro un promemoria puntuale e rilevante che ricordi loro che, probabilmente, è giunto il momento di riordinare il loro prodotto preferito. Vedrai con piacere che seguiranno il tuo input ed effettueranno il secondo acquisto. Inoltre, potresti pensare di integrare i promemoria per gli acquisti ripetuti con ulteriori soluzioni che incentivino ulteriormente gli utenti a effettuare il loro secondo ordine, come per esempio i codici sconto. 


L’efficacia di questa soluzione è strettamente correlata all’uso intelligente dei dati sul comportamento di navigazione e acquisto dei clienti. Se utilizzati correttamente, i dati raccolti ti permetteranno di inviare al momento giusto dei promemoria per gli acquisti ripetuti che siano rilevanti e personalizzati per il cliente in questione. A tal proposito, puoi anche valutare di arricchire ulteriormente i promemoria per gli acquisti ripetuti integrandoli con suggerimenti di cross-selling o upselling, così da customizzare ulteriormente l’esperienza di acquisto. 


Nell’implementare questo tipo di soluzione, ci serviamo di diverse tipologie di dati, tra cui:

  • Il tempo medio che un cliente impiega per riordinare un prodotto.
  • La cronologia degli ordini del cliente e le abitudini riguardanti gli acquisti ripetuti.
  • La programmazione per l’acquisto ripetuto di alcuni prodotti, ad esempio le lenti a contatto che hanno una scadenza d’uso precisa.

Data la pertinenza e il tempismo di questi messaggi, i promemoria per gli acquisti ripetuti dimostrano di essere particolarmente efficaci rispetto ad altre tipologie di e-mail di remarketing. Le statistiche del settore dimostrano, infatti, che le e-mail per gli acquisti ripetuti generano maggiori volumi di conversioni.

Che tu scelga di inviare i promemoria per gli acquisti ripetuti via e-mail o SMS, questi messaggi saranno sempre e comunque utili in quanto aiuteranno i tuoi clienti a non esaurire mai le scorte del prodotto in questione.

Inoltre, questa soluzione è un elemento importante da includere nella tua strategia di fidelizzazione dei clienti e di e-mail di remarketing da inviare successivamente all’acquisto perché contribuisce ad aumentare le vendite e l’ottimizzazione del tasso di conversione.

Per ulteriori informazioni, approfondimenti e suggerimenti per incrementare il tasso di fidelizzazione, dai un’occhiata alle nostre risorse e leggi il nostro blog, dove ogni settimana pubblichiamo contenuti nuovi e ingaggianti riguardo al marketing digitale e all’e-commerce.

Richiedi una demo