Demo

Riepilogo articoli visualizzati

Trasforma i tuoi visitatori in clienti

In media, circa il 48% dei visitatori di un sito si soffermerà sulle pagine prodotto, ma solo il 3% aggiungerà un articolo al carrello. Cerca l’argomento o il suggerimento giusto per trasformare un semplice visitatore in un cliente.

Contattaci
Browse Reminder Example

Come funzionano

Ogni volta che un visitatore visualizza un prodotto sul tuo sito, esprime una potenziale intenzione di acquisto. Un riepilogo dei prodotti visualizzati inviato al momento giusto può persuadere un potenziale cliente a effettuare un acquisto.

Progress Bar Example

Articoli visualizzati

Invia ai visitatori del tuo sito un promemoria che ricordi loro gli articoli che hanno visualizzato, e non dimenticare di proporre articoli correlati.

Uso intelligente dei dati

Personalizza i suggerimenti relativi ai prodotti e targetizza le email per mostrare immagini e contenuti diversi ad ogni destinatario.

A/B Test

Ci occupiamo dell’analisi di tutti gli elementi delle email, comprese le immagini, gli oggetti email e gli orari di invio, al fine di stabilire la versione più efficiente.

A proposito del riepilogo degli articoli visualizzati

Gli utenti che navigano sul tuo sito visualizzando i tuoi prodotti mostrano un chiaro interesse nei loro confronti.

Le nostre statistiche dimostrano che, nell’ambito delle vendite online, il 43,8% dei visitatori di un sito si soffermerà sulla pagina dei prodotti, il 14,5% aggiungerà un articolo al carrello, mentre il 3,3% effettuerà un acquisto.

Si evince, quindi, che tra tutti coloro che visualizzano la pagina dei prodotti, solo una minima parte procede all’acquisto. Tuttavia, anche attraverso una semplice visualizzazione dei prodotti, i visitatori manifestano un interesse di acquisto ed è per questo che il Riepilogo articoli visualizzati può rivelarsi utile.

Il Riepilogo articoli visualizzati si serve di una tecnologia che tiene traccia del comportamento di navigazione del visitatore e acquisisce informazioni sui prodotti visualizzati. Sulla base di altri dati riguardanti le preferenze del visitatore, la cronologia e i prodotti best-seller, siamo in grado di inviare email automatizzate dal contenuto personalizzato in relazione ai prodotti visualizzati.

L’intento è quello di mantenere alto il livello di interesse dei visitatori nei confronti dei tuoi prodotti e di indurli a tornare sul tuo sito. Stabilire un contatto con il visitatore già in questa fase, consente di instaurare una relazione sin dall’inizio.

Le email contenenti il riepilogo degli articoli visualizzati mostrano i prodotti specifici visualizzati dai visitatori, così come alcune opzioni rilevanti di cross-selling e upselling.

Il successo del Riepilogo articoli visualizzati dipende dall’interesse dei visitatori nei confronti dei prodotti proposti, che si può sicuramente mantenere alto grazie all’utilizzo intelligente dei dati. Ci serviamo quindi di una strategia di segmentazione che ci consente di inviare email per suggerire determinati prodotti ai visitatori sulla base della loro cronologia, del genere, del valore degli articoli visualizzati e sulla base delle tendenze di acquisto dei clienti nuovi rispetto a quelli esistenti.

L’invio di suggerimenti su prodotti interessanti per i visitatori consente di ampliare la loro scelta e, se combinata alla prova sociale data dalle recensioni dei clienti e dalle tendenze di acquisto, questa tecnica di marketing risulta ancora più persuasiva.

Le nostre statistiche confermano l’efficacia delle email di riepilogo articoli visualizzati: hanno un tasso di apertura e una percentuale di clic rispettivamente maggiori dell’80,9% e del 50,5% rispetto alle email tradizionali, senza contare che il 26% dei visitatori che aprono queste email clicca sul link che riconduce al sito.

Inoltre, ci assicuriamo che le email siano efficaci al massimo attraverso l’analisi e la messa a punto di ogni elemento, dalla scelta dei prodotti da proporre al contenuto, passando per il lay-out e gli orari di invio.

Usa anche tu il Riepilogo articoli visualizzati